Il Frantoio

Tradizione e tecnologia

Il Frantoio

L'Oleificio San Benedetto svolge la sua attività di molitura ormai da anni sul territorio delle colline Cosentine.
A partire dal 2008 lo stabilimento è stato completamente rinnovato utilizzando le tecnologie più avanzate, rispettando tutti i requisiti igienico, sanitari e gestionali.
Ordine e pulizia

Lo Stabilimento

L’Oleificio San Benedetto è dotato di un nuovo e moderno impianto di molitura PIERALISI, modello Molinova, in grado di garantire ottime rese  e un’eccellente qualità dell’olio.

L’impianto è fornito da un sistema computerizzato che permette il controllo dell’intero processo di lavorazione, i tempi e le temperature, fattori necessari per la dicitura “ESTRATTO A FREDDO”.

  • Raccolta e conservazione: le olive vengono raccolte esclusivamente a mano e conservate in cassoni forati in attesa della molitura che avviene entro 48 ore dalla raccolta. In questo modo si evitano traumi e fenomeni di fermentazione che sono responsabili dell’aumento dell’acidità dell’olio.

  • Defogliazione e lavaggio: le olive vengono trasportate da un nastro di plastica antiacido dalla tramoggia alla lavatrice. Alla fine del percorso vengono defogliate da un aspiratore centrifugo. Il lavaggio avviene con aria, che gorgogliando, impedisce alle olive il contatto con le pareti metalliche e quindi eventuali traumi.

  • Gramolazione: la fase di gramolazione della pasta, successiva alla frangitura, avviene in gramole singole chiuse ermeticamente in modo da evitare eccessiva presenza di ossigeno, causa principale dei fenomeni di ossidazione dell’olio. Inoltre, sono dotate di un sistema di riscaldamento indipendente che garantisce una temperatura costante e controllata.

  • Centrifuga: di ultima generazione permette un’estrazione a 3 fasi garantendo eccellenti risultati in termini quantitativi e qualitativi dell’olio.

  • Stoccaggio: in silos di acciaio inox a temperatura controllata.